EventiOggi.net

Workshop: I Fondi Europei Per Gli Enti Locali E Per La Valorizzazione Del Territorio

Dal 13/04/2019 Al 14/04/2019
Rome
Roma (RM)
Categoria Eventi


Workshop: I Fondi Europei Per Gli Enti Locali E Per La Valorizzazione Del Territorio Il Corso che ti serve per sviluppare competenze innovative e ottenere i Fondi europei. Hai un progetto in cantiere o solo un’idea, ma non sai come svilupparli e come ottenere finanziamenti per realizzarlo?Oppure hai tanta voglia di scrivere un progetto europeo e iniziare ad orientarti nel mondo dei fondi comunitari?Ti piacerebbe sviluppare competenze nuove per avviare un percorso professionale dinamico ed entusiasmante. Ecco, potresti iniziare a capire come si fa venendo a questo corso, ad esempio. ROMA 13/14 APRILE 2019 Orario 10.00 / 16.30 € 200,00 Quota di partecipazione DAI FORMA AL TUO PROGETTO .  ATTESTATO FINALE Riceverai l’attestato di partecipazione e frequenza.

NUMERO CHIUSO Qualità, non quantità. Non più di 20 allievi. APERTO A TUTTI Non ci sono limiti di età, è adatto dai 18 anni in poi. Cosa si fa a Lezione ? Il corso è composto da lezioni pratiche, ma ci sarà anche una parte teorica sugli aspetti generali della progettazione europea.Studieremo il Bando, lavoreremo sui formulari ufficiali, inizieremo a costruire un partenariato internazionale. Visioneremo i siti web di riferimento. Noi vi racconteremo i progetti che abbiamo già vinto e che stiamo gestendo. Ci saranno esercitazioni pratiche (singole e di gruppo) su come trasformare un’idea in un progetto europeo vincente e finanziabile dalla Commissione Europea.  5 VALIDI MOTIVI PER PARTECIPARE 1) Imparare dai più conosciuti ed esperti professionisti del settore come orientarsi tra i fondi europei destinati agli enti locali e alla valorizzazione del territorio ;2) Diventare più produttivo, con nuove tecniche, strumenti e metodi di lavoro;3) Fare network, imparare dagli altri partecipanti, trovare partner, scambiare idee e cercare soluzioni condivise alle nuove sfide;4) Trovare ispirazioni ed idee per nuovi progetti;5) Applicare il know-how acquisito nel campo dell’europrogettazione, iniziando a presentare progetti reali già dalla prossima scadenza PROJECT WORK FINALE Alla fine del corso potrai immediatamente scrivere il tuo progetto in vista della prossima scadenza utile. Il futuro professionale di un Progettista Europeo Lavorare come freelance, consulente o costituire una propria agenzia di progettazione europea – in autonomia – rende questa professione particolarmente dinamica. Quella dell’europrogettista è una figura professionale sempre più richiesta e con più prospettive occupazionali. La struttura del corso di Idea Europa, offre con qualità ed esperienza la possibilità di padroneggiare tecniche e metodologie di europrogettazione da applicare in maniera diretta. Sia per compiere i primi passi con basi solide, sia per affinare ed acquisire piena consapevolezza delle proprie competenze. Enti pubblici e privati sono costantemente in cerca di profili specializzati in materia di progettazione comunitaria da inserire nel proprio staff o ai quali rivolgersi per ricevere consulenza.  Il corso si svolge presso la nostra sede in Via Orvinio 2 – Roma SABATO 13 APRILE 2019 10:00 / 16:30 L’UNIONE EUROPEA E I FONDI COMUNITARI Le Istituzioni Europee e le loro funzioniLa nuova Programmazione dell’UE e la strategia per il 2014-2020Bilancio UE 2014-2020 – Differenza tra fondi diretti e fondi indiretti SCOUTING E LETTURA CRITICA DI UN AVVISO – Le fonti di informazione sui programmi europei: sitografia e sezioni di interesse– Articolazione di un Avviso: sezioni e contenuti tipici– Terminologia e glossario Avvisi– Lettura critica di un Avviso: metodi e tecniche DOMENICA 14 APRILE 2019 10:00 / 16:30 PROGRAMMA ERASMUS PLUS IL PROGRAMMA ERASMUS+ IL PROGRAMMA EUROPA PER I CITTADINI   REDAZIONE DI UN’IDEA PROGETTUALE Pianificazione attività di scouting e ricerca bandi Preparazione di un’idea progettuale Esercitazioni per lo sviluppo di una idea progettuale Il piano di comunicazione e disseminazione Le strategie di replicabilità e sostenibilità di un progetto UE I meccanismi di valutazione e selezione dei progetti finanziati dalla Commissione Europea Metodologia Organizzazione del lavoro al fine di redigere ed inviare un progetto europeo. Esercitazione pratica.  UTILIZZO DEI FORMULARI UFFICIALI Analisi documentazione e individuazione del partenariato Compilazione sezione obiettivi generali e specifici Azioni, attività e budget. Disseminazione e diffusione dei risultati Preparazione lavoro Project Work Rilascio attestati di partecipazione MATTIA DI TOMMASO Dott. Mattia di Tommaso, Laureato in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Tor Vergata Roma, Master di II livello “Tutela Internazionale dei diritti umani” presso l’Università La Sapienza di Roma; ha frequentato il corso multidisciplinare “Politiche dell’asilo nell’Unione Europea: Bilancio degli obiettivi raggiunti e prospettive” presso l’Università La Sapienza; Rappresentante degli Studenti nel Consiglio di Facoltà di Giurisprudenza di Tor Vergata e componente del Consiglio degli Studenti, Consigliere di presidenza della Consulta Provinciale degli Studenti di Roma; eletto membro del Consiglio Direttivo del Forum dei Giovani del Lazio; ha lavorato al Parlamento Europeo di Bruxelles, ha svolto uno stage presso l’Ufficio Italiano delle Nazioni Unite ha partecipato alle missioni umanitarie organizzate dall’Unicef e dal Ministero degli Esteri italiano in Kosovo, Macedonia, Moldavia, Tunisia; relatore in numerosi convegni internazionali; ha redatto, vinto e coordinato oltre 20 progetti Erasmus plus per diverse organizzazioni no profit di Roma; ha partecipato a 5 progetti di mobilità Erasmus Plus (Albania, Estonia, Lituania, Grecia e Regno Unito), ha svolto docenza di Diritto all’interno delle carceri di Roma. E’ autore del libro “Italiani di razza umana. Un viaggio nell’Italia che cambia”. Insegna Tecniche di progettazione europea. Ha fondato l’associazione SOS Diritti e Legalità, dove per 3 anni ha ricoperto la carica di presidente. Attualmente è il presidente dell’associazione SOS Europa.Dal gennaio 2017 amministratore unico di Idea Europa Consulting srls. Specializzato in redazione di progetti internazionali per la promozione dei diritti umani, della lotta alle discriminazioni e alle diseguaglianze, protezione dei soggetti vulnerabili e recupero delle persone in difficoltà. Parla fluentemente l’italiano e l’inglese. Iscritto all’EUROPEAN REGISTER OF EU-PROJECTS DESIGNERS AND MANAGERS. TOMMASO USSEGLIO Laureato in Giurisprudenza presso l’Università Roma Tre, esperto in diritto costituzionale ed amministrativo, praticante avvocato, dal 2013 al 2016 ha collaborato con uno studio legale specializzato in diritto pubblico, amministrativo, delle acque pubbliche e delle energie. Ha alle spalle diverse esperienze di volontariato con ragazzi, migranti e disabili a Roma e in alcune altre città italiane, tra le quali Ragusa e Verona; ha partecipato al programma del Servizio Volontario Europeo Erasmus Plus nel 2014 con un’esperienza di 4 mesi in Inghilterra presso la FC United of Manchester Community Foundation, lavorando come educatore e Community Coach. Nel 2015 ha frequentato il Corso e laboratorio di Europrogettazione presso SOS Diritti e Legalità Onlus. In Idea Europa consulting si occupa della redazione di progetti europei e per bandi pubblici e privati, in particolare nel settore sport, cultura e ambiente. Parla fluentemente l’italiano e l’inglese. FRANCESCO ZOFFOLI Project Manager di Idea Europa, laureato in Architettura presso l’Università degli studi di Roma La Sapienza. Parallelamente ai suoi studi, sviluppa un percorso professionale nell’ambito della comunicazione, collaborando con diverse agenzie di comunicazione e si specializza nel mondo del no profit.Dal 2007 a servizio della più antica e grande “Youth Ngo“ Y.M.C.A. prima come volontario, poi come formatore, responsabile dei programmi nazionali e internazionali. Dal 2015 in qualità di Presidente della sede locale “Ymca Roma“ si occupa, tra le altre cose, di formazione e orientamento nel settore gioventù.Da Agosto 2017 per Ymca Europe delinea gli standard qualitativi che tutte le sedi europee della Ong devono rispettare per determinati programmi.Studia per diventare Counselor per poter allineare al proprio lavoro una visione più introspettiva delle dinamiche dell’essere umano, è esperto di Governance, Leadership, Strategic Plan, Advocacy, Diritti Umani e Gruppi vulnerabili.





Altri Eventi Per Te


Home Page - Privacy Sitemap Copyright © 2017 In EventiOggi.net

P8