EventiOggi.net

Un mondo a parte, di Gustaw Herling

Corso Valdocco angolo via del Carmine
Turin
Polo del '900
Torino (TO)
Tel 2018-03-20
Categoria Arte e Cultura


Martedì 20 marzo alle ore 18,00 presso il Polo del '900 di Torino (Sala 900, Palazzo San Daniele, via del Carmine, 14), nella cornice di Slavika Festival dedicato alle culture slave, si terrà la presentazione dell’edizione Oscar Mondadori del libro "Un mondo a parte" di Gustaw Herling. Tra i ghiacci della Siberia, i prigionieri lavorano senza sosta nei boschi a temperature polari: nello stomaco brodo di cavoli e pochi grammi di pane. Sola via d’uscita le automutilazioni che aprono le porte dell’ospedale; unico paradiso, qualche giorno di riposo e una coperta. Con una scrittura di straziante impersonalità che mette il lettore davanti ai nudi fatti, Gustaw Herling – intellettuale cosmopolita che ha vissuto sulla propria pelle lo scandalo del Male nella storia del Secolo breve – racconta il gulag in questo indimenticabile libro-testimonianza.

Scritto tra il 1949 e il 1950, pubblicato per la prima volta in traduzione inglese nel 1951 e in lingua originale polacca nel 1953, arriva in Italia negli anni Cinquanta ma conosce vicende editoriali travagliate fino a ricevere oggi la consacrazione come classico moderno tra gli Oscar Mondadori: Un mondo a parte dello scrittore polacco Gustaw Herling è il libro che raccoglie la testimonianza umana e intellettuale dell’esperienza disumana dei gulag sovietici. Programma Saluti: Adrianna Siennicka, Console Generale di Polonia Sergio Soave, Presidente del Polo del ‘900 Pier Franco Quaglieni, vice Presidente Centro Pannunzio Luciano Boccalatte, Istoreto Alessandro Ajres, Polski Kot Interventi: Francesco M. Cataluccio, scrittore, saggista e autore dell’introduzione a "Un mondo a parte" Krystyna Jaworska, docente di Lingua e Letteratura polacca dell’Università di Torino Cesare Panizza, storico dell’Università di Torino e ISRAL La chiusura è affidata a Marta Herling, Segretario generale dell’Istituto italiano per gli studi storici di Napoli e figlia dello scrittore. Modera Elena Alessiato, studiosa di Filosofia Politica dell’Università di Torino e membro del Centro Pannunzio. L'evento è finanziato dal Consolato Generale di Polonia in Milano e organizzato dal Polo del ‘900 e il Centro Pannunzio in collaborazione con Polski Kot, Mondadori e Istoreto - Istituto piemontese per la Storia della Resistenza, Torino.




Home Page - Privacy Sitemap Copyright © 2017 In EventiOggi.net

Pc