EventiOggi.net

Turandot all'Arena e le Ville del Palladio

Dal 30/06/2018 Al 01/07/2018
Verona
Verona, Italy
Verona (VR)
Categoria Eventi


“TURANDOT” ALL'ARENA DI VERONA E LE VILLE DEL PALLADIO 30 GIUGNO E 1 LUGLIO 30 GIUGNO h.14.00 Ritrovo al parcheggio E.Ferri all'Ansa del Tevere e partenza per Verona Fine pomeriggio e cena liberi in centro a Verona h.21.00 inizio dell'opera “Turandot” di Puccini, nell’applaudito allestimento creato da Franco Zeffirelli. Nel I Atto: Siamo a Pechino, dove un editto annuncia che la principessa Turandot, figlia dell'imperatore Altoum, sposerà il primo uomo di sangue reale che riuscirà a risolvere 3 indovinelli da lei proposti.Chi sbaglia verrà decapitato. Nel II Atto: L'imperatore Altoum cerca invano di convincere Calaf a desistere dal suo proposito. Poi appare Turandot, bellissima che propone i 3 indovinelli e Calaf li risolve ma la principessa non vuole diventare sua sposa e chiede al padre di impedirlo.

A questo punto Calaf propone un patto: se la principessa riuscirà a scoprire il suo nome prima dell'alba, ella sarà libera dal suo impegno e lui verrà condannato a morte. Nel III Atto: Turandot ordina che nessuno vada a dormire con la celebre aria "Nessun dorma" prima di avere scoperto il nome dello straniero. La schiava Liù viene torturata, ma non parla e Turandot le chiede cosa le dia la forza di resistere a tanto dolore. Liù spiega che è l'amore a sostenerla e per paura di rivelare il nome di Calaf, si uccide con un pugnale. All'alba Calaf rivela il suo nome, affidando così la propria vita alla principessa. Nell'ultima scena i due giovani compaiono davanti all'Imperatore e Turandot dichiara di aver saputo finalmente il nome dello straniero: egli si chiama Amore. 01 LUGLIO Partenza dopo colazione per la visita della cinquecentesca Villa Capra detta Rotonda, assoluto capolavoro del Palladio e della settecentesca Villa Valmarana ai Nani a Vicenza. Continuazione per Vicenza e breve visione panoramica della città dalla collina. Pranzo libero Pomeriggio continuazione della visita guidata alle ville della Riviera del Brenta: Villa Pisani Nazionale a Strà, sempre del Palladio. Al termine partenza per il rientro a Città di Castello Soste lungo il percorso, cena libera h.21.30 /22.00 arrivo previsto a Città di Castello QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: 210 EURO Gruppo minimo 25 persone Acconto di 100 euro con fotocopia del documento di identità entro 20 aprile La quota comprende: Bus GT andata e ritorno Soggiorno in Hotel come da descrizione 4**** Pernottamento e prima colazione Tasse di soggiorno Verona Ingresso all'Arena in gradinata centrale non numerata Visita guidata alle Ville Venete Ingresso alle Ville Trattamento di pernottamento e prima colazione Assicurazione base di viaggio Parcheggi e pedaggi




Home Page - Privacy Sitemap Copyright © 2017 In EventiOggi.net

P6