EventiOggi.net

PAS_2018 / Presentazione Finale

Data: 25/03/2018
Nughedu Santa Vittoria
Nughedu Santa Vittoria, Italy
Oristano (OR)
Categoria Eventi


PAS_Progetto Atelier Sardegna residenze diffuse per la ricerca nelle arti visive contemporanee presentazione finale dei progetti di ricerca degli artisti in residenza Aischa Gianna Müller e Alessio Barchitta. Domenica 25 Marzo 2018 h. 13:00 - Pranzo con gli artisti a cura di Nughedu Welcome (posti limitati, prenotazioni entro e non oltre il 18 marzo al seguente link: https://goo.gl/61gHjQ) h. 16:30 - Passeggiata archeologica tra le Domus de Janas con l’Archeologo Nicola Dessì h. 18:00 - Inaugurazione c/o l’EX asilo, di fianco alla residenza PAS_2018 h. 19:00 - Music session with Apple Girl Da lunedì 26 Marzo a lunedì 30 Aprile, sarà possibile visitare i luoghi della residenza e visionare i progetti di ricerca sviluppati durante i mesi di Febbraio e Marzo.

Con il Patrocinio del MIBACT – Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, della Regione Sardegna, del Comune di Nughedu Santa Vittoria, del GAI – Giovani Artisti Italiani Comunicato Stampa Durante i mesi di Febbraio e Marzo 2018, il paese di Nughedu Santa Vittoria, in provincia di Oristano, ha ospitato il ciclo di residenza per l’anno 2018 del programma PAS_Progetto Atelier Sardegna, curato quest’anno da Francesca Sassu, curatrice e manager culturale indipendente. Questo ciclo di residenza, è stato il secondo nella località di Nughedu Santa Vittoria, dopo il primo inaugurato nell’Ottobre 2016 e dopo i quattro cicli del 2015, ben otto mesi passati nella località di Belvì, anno di inizio del programma PAS_. Aischa Gianna Müller (Stoccarda, Germania, 1984), vive e lavora a Bologna, Alessio Barchitta (Barcellona Pozzo di Gotto, Italia, 1991), vive e lavora a Milano. Sono questi gli artisti vincitori di PAS_2018, che durante il periodo di residenza hanno portato avanti la loro ricerca artistica sviluppando i progetti proposti durante la fase di candidatura. Ospitati all'interno dell'ex Convento dei Cappuccini, una struttura storica che il Comune ha sapientemente recuperato per la realizzazione di eventi culturali e l'ospitalità di artisti, nel pieno centro storico del paese, nella Piazza Parrocchia, vicinissima alla Chiesa di San Giacomo, Aischa e Alessio hanno avuto l’opportunità di confrontarsi con la popolazione e con il territorio. Domenica 25 Marzo, dalle ore13:00, con il pranzo (su prenotazione) organizzato in collaborazione con Nughedu Welcome, inizierà la giornata che passando attraverso un percorso archeologico fra le Domus de Janas insieme all’Archeologo Nicola Dessì, porterà alla presentazione finale dei progetti di ricerca sviluppati durante il periodo di residenza, seguito da una music session curata da Apple Girl (alias Manuela Meloni). Durante la giornata, interverranno il Sindaco di Nughedu Santa Vittoria Francesco Mura, il presidente di Progetto Contemporaneo Paolo Carta per PAS_, la curatrice Francesca Sassu e gli artisti. Biografie degli artisti Aischa Gianna Müller (Stoccarda, Germania, 1984), vive e lavora in Toscana. Nata in Germania e cresciuta nel sud della Toscana, dove lavora spesso a diretto contatto con la natura. Presso l’Accademia di Belle Arti di Firenze consegue la laurea in scenografia e un master in fotografia presso l'Accademia di Belle Arti di Bologna. Ha lavorato per diversi anni in studi cinematografici. La sua molteplice pratica artistica include fotografia, video e installazione. La sua ricerca si focalizza sulla crescente standardizzazione e disconnessione dagli elementi naturali, il fallimento di un atteggiamento antropocentrico e il significato reale di una pratica artistica attorno al concetto di paesaggio. Segnaliamo nel 2017 la sua partecipazione al “Just Another Photo Festival” a Kolkata, India, al “Visionaria Festival” di San Gimignano, Siena e “TU35” al Museo Pecci di Prato. Nel 2016 “La città invisibile” presso la Fondazione Grosseto Cultura, Cassero senese, Grosseto, “Contaminazioni” presso il Centro Italiano della Fotografia d’Autore di Bibbiena, Arezzo e “il Tradimento delle immagini” presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna. Alessio Barchitta (Barcellona Pozzo di Gotto, Italia, 1991), vive e lavora a Milano. Nel 2010 si diploma presso l’Istituto Statale d’Arte di Milazzo con indirizzo di grafica pubblicitaria e fotografia. Si trasferisce a Milano dove si laurea in Pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Brera. Fondatore del Collettivo FLOCK, vincitore nel 2013 del premio “Menotrenta, affrontare la fragilità della Terra”, spazio O.C.A. Milano. Nel 2014 vince il premio “Ricoh” presso Spazio Oberdan a Milano e nel 2016 riceve la menzione al “Combat Prize”. Diverse le mostre collettive fra cui si ricordano “Accademia aperta” presso la galleria Lattuada Studio e all’ Accademia di di Belle Arti di Brera, Milano, “Da Brera a Maccagno”, Museo Parisi Valle, Maccagno (VA) e le personali “BAUEN” Auditorium San Vito, Barcellona Pozzo di Gotto e “Lo Psiconauta” presso la galleria Arte Passante, Milano nel 2017. http://alessiobarchitta.tumblr.com/ Biografia della curatrice Francesca Sassu (Cagliari nel 1979), vive e lavora a Cagliari. Curatrice e manager culturale indipendente, è specializzata in Management dell’Arte presso la Trentino School of Management e in Progetti Artistici Partecipativi presso il Node Center for Curatorial Studies di Berlino. Ha collaborato con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, la Regione Sardegna, la Provincia e il Comune di Cagliari per la pianificazione delle politiche culturali, il coordinamento e la direzione artistica di numerosi eventi e progetti culturali a regia istituzionale. Dal 2011 al 2016 è stata Segretario Particolare dell'Assessore alla Cultura del Comune di Cagliari. Nel 2010, per conto della Provincia di Cagliari, ha ideato e coordinato la rete di residenze artistiche Le Ville Matte, in partnership con Fondazione Ratti (Como), Fondazione Spinola Banna (Torino) e Careof Docva (Milano). Tra il 2005 e il 2009, da vicepresidente dell’associazione culturale artegiovane, ha coordinato le tre edizioni di Sardegna Arte Fiera presso il Lido di Cagliari e l’ Ex Colonia Penale di Castiadas. www.francescasassu.it PAS_Progetto Atelier Sardegna (http://ateliersardegna.it) è un programma di residenze dedicato alla ricerca nelle arti visive contemporanee, curato e organizzato dall'Associazione Progetto Contemporaneo (http://progettocontemporaneo.eu), ideato da Paolo Carta, Cristina Meloni e Giorgio Plaisant. PAS_Progetto Atelier Sardegna è realizzato con il patrocinio e il supporto del Comune di Nughedu Santa Vittoria. Il programma è patrocinato dal MIBACT - Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, dalla Regione Sardegna, dal GAI – Giovani Artisti Italiani. Gli enti promotori sono stati anche il Comune di Belvì, il Comune di Cagliari, il GAL Sole Grano Terra del Sarrabus Gerrei Trexenta. Media Partner: AIR – The Network of residencies, Arte&Critica, Artribune, Tiscali, EjaTv, Onde Corte News, La Donna Sarda, Radio X e lo studio grafico Cabòri. Partner Culturali: residenza d'artista Case Sparse, associazione L'Alveare, Fondazione per l'Arte Bartoli Felter e Temporary Storing, Greetings from Alghero, Carovana, Educattivamente, CARS Omegna. La linea grafica del programma PAS_ è a cura dello studio grafico Cabòri di Cagliari (http://cabori.it/). Ufficio Stampa a cura di Progetto Contemporaneo. (http://www.progettocontemporaneo.eu/). Ove indicato, le immagini utilizzate durante la comunicazione sono gentilmente concesse da Vincenzo Ligios e/o dagli artisti, le restanti sono state realizzate da Paolo Carta e Cristina Meloni.




Home Page - Privacy Sitemap Copyright © 2017 In EventiOggi.net

P6