EventiOggi.net

Ornette: Made in America - un film di Shirley Clarke

via Bixio, 80/A
Roma
Apollo Undici
Roma (RM)
Tel 2018-02-26
Categoria Eventi


APOLLO UNDICI all’interno della rassegna TICKET TO RIDE. Viaggi musicali all’Apollo 11 presenta in anteprima romana lunedì 26 febbraio ore 21.00 Centro Aggregativo Apollo 11 c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio 80/a (angolo via Conte Verde) - Roma ORNETTE: MADE IN AMERICA un film di Shirley Clarke in versione restaurata USA, 1985, 77’, v. o. sott. ita introducono PINO SAULO e ANTONIA TESSITORE (conduttori Battiti (Radio 3)) insieme a LETIZIA GATTI (distributrice Reading Bloom) ORNETTE: MADE IN AMERICA, ultimo film della grande regista indipendente #ShirleyClarke, cattura l’evoluzione artistica e personale del pioniere del free jazz #OrnetteColeman (1930-2015) tra gli anni ’60 e gli anni ’80. Il film rifugge dallo stile del documentario tradizionale per riflettere il linguaggio sperimentale che ha informato la musica di Coleman così come il cinema della Clarke.

Girato tra Fort Worth, New York, la Nigeria e il Marocco, ORNETTE mescola interviste, estratti televisivi, scene di finzione, ‘video-clip’ e girati in Super-16mm documentando alcune memorabili performances di Coleman e della sua Prime Time band – come "Skies of America", in occasione dell’inaugurazione del Caravan of Dreams nella città texana di Fort Worth, e "Prime Design/Time Design", eseguita da un quartetto d’archi sotto la cupola geodetica progettata da Buckminster Fuller. Alle riprese del film parteciparono, tra gli altri, #WilliamBurroughs, Brion Gysin, #YokoOno, Charlie Haden, #DonCherry, Robert Palmer, #DenardoColeman, John Rockwell e Jayne Cortez. A due anni dalla morte di Coleman, ORNETTE: MADE IN AMERICA ci consegna un ritratto unico del suo straordinario talento e della sua profonda umanità. Regia e montaggio: Shirley Clarke | Interpreti principiali: Ornette Coleman, William Burroughs, Prime Time: Denardo Coleman (batteria), Charles Ellerbe (chitarra), Sabir Kamal (batteria), Albert McDowell (basso), Bern Nix (chitarra), Jamaaladeen Tacuma (basso), Ed Blackwell | Fotografia: #EdLachman | Musiche originali: Ornette Coleman | Produzione: Kathelin Hoffman / Caravan of Dreams Productions | Distribuzione Milestone Film e Reading Bloom | Versione restaurata da #RossLipman / UCLA Film & Television Archive | Premiere del restauro: #Berlinale, 2012. Ingresso con tessera associativa Apollo 11 (sottoscrivibile in loco) Per prenotazioni: [email protected] Le prenotazioni dovranno essere convertite in biglietti presso la biglietteria almeno 30 minuti prima dell'inizio dell'evento. La prenotazione non convertita non dà diritto di accesso all'evento.

Comments
#PattiSmith, in ricordo dell’amico #OrnetteColeman: “I've been obsessed with Ornette ever since my friends and I formed a jazz club at school in the 1960s to play our records to each other. Listening to him taught me a lot about improvisation, about music as a form of spiritual commune. I carry his work everywhere, in particular his soundtrack to #TheNakedLunch. This is music that conjures up words, poetry, portals to another dimension. A couple of years back, I met him for the first time in #Bologna in Italy, in a pizzeria. He was playing at an opera house and invited me along. In the middle of his set, I was beckoned on to the stage. I went up and improvised a poem. There was no fear: he opens the door and he's completely compassionate. As you enter his world, you feel his confidence, enthusiasm and sense of wonder. Ornette is like a genius - and a child - in the way he approaches music. Part of his appeal to people in the world of rock and punk is that he doesn't require you to be a complex musician. He just requires that you listen, communicate and play with feeling.” Patti Smith e Ornette Coleman a New York nel 2010. Foto © #JimmyKatz [dal catalogo della mostra “Jazz Katz – The Sound of New York” pubblicato in occasione del #PadovaJazzFestival (Padova suona jazz) 2014]
PRESS | Internazionale “'Tra i tanti nomi coniati in campo musicale,me free jazz non era male. Io però non c’entro. Qualcuno mi ha sentito suonare, si è...




Home Page - Privacy Sitemap Copyright © 2017 In EventiOggi.net

P8