EventiOggi.net

Giorgio Asproni, vita di un ribelle

Data: 09/04/2018
Via Is Mirrionis
Cagliari
Università di Cagliari - Facoltà di Lettere e Filosofia
Cagliari (CA)
Categoria Arte e Cultura


L’Associazione “Riprendiamoci la Sardegna”, che festeggia quest’anno il ventennale della sua attività, organizza lunedì 9 aprile alle ore 20:00, presso la "Sala degli Specchi" della Facoltà di Lettere dell'Università di Cagliari (entrata dalla via Trentino) una serata culturale con la scrittrice ARIANNA ONIDI incentrata sulla figura di GIORGIO ASPRONI. Giorgio Asproni (Bitti, 5 giugno 1808 – Roma, 30 aprile 1876) è stato un politico italiano, tra le massime figure della storia moderna sarda, grande autonomista e incrollabile repubblicano. Scelse la carriera ecclesiastica per poter studiare, ma era la politica il suo grande amore. Per 27 anni rappresentò, dai banchi della Sinistra, la Sardegna nel Parlamento Subalpino. In questa veste affrontò i più importanti problemi che affliggevano l’isola: dal sistema scolastico all’agricoltura; dai trasporti al banditismo.

Fu tra i primi e più convinti sostenitori dell’autonomia sarda. L’ingresso è libero. ARIANNA ONIDI (San Gavino 1980) Dopo la laurea in Lettere ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Storia Moderna e Contemporanea. È stata ricercatrice presso l’Associazione Culturale Giorgio Asproni. Oggi è docente (precaria) di Lettere presso il Convitto Nazionale di Cagliari. Bibliografia: ha collaborato alla realizzazione di “Massoneria e cultura laica in Sardegna. Dal settecento ai giorni nostri” ,a cura di Fulvio Conti, Viella Editore, 2014); L’Italia prima di tutto. Vita di Giorgio Asproni (2014). Palabanda Edizioni.




Home Page - Privacy Sitemap Copyright © 2017 In EventiOggi.net

P1