EventiOggi.net

Edu Tournée a Fiera Didacta - 9 ottobre 2019 - Firenze

Data: 09/10/2019
Florence
Firenze (FI)
Categoria Eventi


EduTournée - Tecnologie multimediali per la didattica e la formazione Come trarre il meglio da una Smart Board? Come deve essere posizionato in aula un videoproiettore? Come fare in modo che tutti gli allievi vedano, ma soprattutto sentano, una lezione? Come utilizzare, e come progettare, un sistema di formazione a distanza? La didattica oggi fa uso delle nuove tecnologie, ma come usarle al meglio, come devono funzionare per essere realmente utili, e come deve essere concepita e progettata una vera aula multimediale? A queste e a molte altre domande desidera rispondere Edu Tournée, il 9/10/11 ottobre a Firenze per una giornata di studio sulle potenzialità delle tecnologie multimediali per la didattica e la formazione. Crediti formativi L'evento prevede l'attribuzione di crediti formativi per la formazione continua dei Professionisti partecipanti:* CFP per iscritti all'Ordine Architetti – per la giornata del 9/10 o per la giornata del 10/10 * CFP per iscritti al Collegio Geometri – per la giornata del 9/10 o per la giornata del 10/10* CFP per iscritti al Collegio Periti Industriali – per la giornata del 9/10 o per la giornata del 10/10 o per la giornata del 11/10 Destinatari dell’evento Edu Tournée è pensato per i responsabili tecnici di istituti e università, progettisti e manutentori, dirigenti scolastici e animatori digitali, docenti, ma anche per chi è coinvolto nella progettazione, fornitura, installazione di soluzioni e tecnologie, come architetti, ingegneri, geometri, periti, system integrator, progettisti di sistemi audio, video e domotici.

Programma (in via di definizione) 9.00 Registrazione partecipanti 9.45 Saluti e introduzione10.00-10.30 Progettare e realizzare ambienti integrati per la formazioneResponsabile delle dotazioni AV dell’Università di Firenze, il relatore illustrerà l'iter di riqualificazione e ammodernamento degli impianti tecnologici multimediali per 100 aule del polo fiorentino, partendo dalla progettazione per arrivare al bando di gare e realizzazione. Relatore: Guido Guidi, Responsabile Laboratorio Multimediale Università di Firenze 10.30-11.00 Insegnare con le immagini Sempre più spesso gli insegnanti ricorrono alle immagini proiettate per comunicare e insegnare. Le nuove tecnologie nel campo della videoproiezione, che fanno a meno della tradizionale lampada, permettono risultati ottimali, ma soprattutto una gestione semplice anche da parte dei non esperti, risparmio energetico, facilità d’installazione, longevità. Relatore: Davide Moretti, esperto di videoproiezione, Responsabile Marketing divisione proiettori Casio Italia 11.00-11.30 *Relatore: * 11.30-12.30 Pausa e visita guidata  12.00-12.30 *Relatore: * 12.30-13.00 Ambienti di apprendimento personalizzati e personalizzabili: nuovi modelli di progettazione degli spazi per una didattica universitaria innovativa.Dallo studio dei modelli didattici di insegnamento-apprendimento alla progettazione delle aule dei nuovi Poli didattici dell’Università degli Studi di Milano: nuovi modi d’uso degli spazi per la didattica in relazione ai nuovi comportamenti degli utenti.
Un’aula flessibile, senza confini e condivisa. Un’aula vista non più solo come luogo di aggregazione di individui ma facilitatore di condivisione e di approfondimento delle discipline, un luogo al servizio dell’apprendimento e dell’interazione tra studenti.Relatore: Dott.ssa Daniela Scaccia - Direttore CTU - Centro di servizio per le tecnologie e la didattica universitaria multimediale e a distanza, Università degli Studi di Milano 13.00-14.00 Visita guidata 14.00-14.30 Evoluzione e trasformazione della didattica interattiva: il ruolo della tecnologia Un’analisi delle diverse forme e modalità di interazione didattica e della sua recente evoluzione: le dinamiche e i fattori che, negli ultimi anni, hanno prodotto una profonda trasformazione nella comunicazione e nell’interazione didattica, rendendole di fatto più efficienti e pervasive sia all’interno che all’esterno delle aule scolastiche, e il ruolo fondamentale della tecnologia visuale in questo processo di cambiamento che è tuttora in atto. Relatore: Alessandra Ollano, Esperta tecnologia nella didattica interattiva; Key Account Manager Benq 14.30-15.00 Trattamento acustico e intelligibilità del parlato nelle sale multimedialiLe tecnologie audio, per lavorare al meglio, si devono conciliare con le caratteristiche acustiche degli ambienti dove vengono introdotte.
Nelle sale multimediali vengono prodotti e riprodotti suoni, musica e parlato con diverse caratteristiche e scopi: dalle finalità formative, all’intrattenimento, alla sicurezza. Di conseguenza, acustica e diffusione dovranno essere calibrate reciprocamente per raggiungere al meglio lo scopo desiderato. Il relatore fornirà le linee guida e mostrerà alcuni casi studio come esempio di “buone pratiche” per la progettazione acustica di queste sale.Relatore: Donato Masci, progettista acustico e consulente, Studio Sound Service15.00-15.30 Pausa e visita guidata AV Experience Area a cura di UX Men 15.30-16.00 Idee, soluzioni e tecnologie per la collaborazione interattiva e per ispirare gli studenti Grazie alle tecnologie AV di oggi, la didattica può beneficiare di soluzioni innovative, versatili, di facile uso e implementazione che rendono l’apprendimento sempre più coinvolgente. Dalle soluzioni di apprendimento attivo, all’insegnamento a distanza, fino alle soluzioni di remote learning per erogare formazione ovunque, anche in spazi di aggregazione spontanea dove le grandi idee possono sorgere in qualsiasi momento.
Le tecnologie permettono anche di massimizzare le risorse didattiche, grazie a soluzioni digital signage, di gestione centralizzata degli apparati AV installati nel campus e di archiviazione, con l'intento di ottimizzare il workflow e dar luogo a nuove entusiasmanti possibilità educative.Relatore: Fabio Mazzurana, Channel Account Manager, Corporate & Education, Sony Professional Solutions Europe 16.00 - 16.30 Una “Exceptional Experience” per insegnare e imparare Cosa significa creare una “exceptional experience” e quale può essere il suo valore nell’ambito dell’istruzione? Da qui la ricerca di linee guida per la realizzazione di un’esperienza coinvolgente e interattiva che combini le tecnologie e soluzioni audio video più avanzate con gli spazi e contesti più vari, portando alla realizzazione di un’esperienza education efficace e all’avanguardia. Relatore: Adriano D’Alessio, Associazione AVIXA Advisory Group - Valeria Rapa, European Program Coordinator Associazione AVIXA 16.30-18.00 Visita guidata AV Experience Area a cura di UX Men RELATORI Guido Guidi – Responsabile Laboratorio Multimediale Università di FirenzeLaureato in Ingegneria Elettronica, ha iniziato la sua carriera nel settore privato come progettista di impianti audio e video e cinematografici.
Dal 1985 lavora all’Università di Firenze come Responsabile del Laboratorio Produzioni Multimediale; in questa veste si occupa anche di progettazione degli impianti AV, collaborando alla loro gestione e manutenzione, di bandi di gara, del coordinamento del personale afferente al laboratorio e delle aziende coinvolte nei progetti.www.unifi.it Donato Masci - Progettista acustico e Consulente, Studio Sound ServiceLaureato in Fisica con una tesi sull’Acustica Ambientale, è progettista e consulente acustico presso Studio Sound Service di Firenze, di cui è anche socio dal 2010. Lavora, con importanti commesse anche a livello internazionale, allo studio e correzione acustica per ambienti commerciali, sale convegni e ambienti di lavoro, ma anche nella valutazione di impatto ed emissioni sonore in caso di attività musicali. Collabora con le più importanti aziende del settore, come docente con AES (Audio Engineering Society) ed è autore di articoli e pubblicazioni sul tema della diffusione sonora e dell’acustica.www.studiosoundservice.com Davide Moretti - Sales Manager, Casio Italia Dopo gli studi umanistici e la specializzazione in Marketing e comunicazione di impresa, approda in Casio occupandosi di Digital Imaging e collaborando poi per i progetti dedicati alle scuole, soprattutto sulla videoproiezione. www.casio-europe.com Alessandra Ollano – Key Account Manager Benq ItalyDopo aver acquisito significative esperienze di business development e marketing sia in ambito B2B che B2C nel settore Audio/Video, entra in BenQ Italy all’inizio del 2018 con l’obiettivo di sviluppare e consolidare la rete di Partner dedicati al B2B.Nutre da sempre un profondo interesse sia personale che professionale per la tecnologia e le sue implicazioni per le nuove generazioni: si è occupata in passato della gestione di progetti complessi rivolti all’introduzione e all’implementazione di soluzioni tecnologiche in ambito Education, con un particolare focus sui sistemi audiovisivi.www.benq.it Daniela Scaccia – Direttore CTU, Centro di servizio per le tecnologie e la didattica universitaria multimediale e a distanza - Università degli Studi di MilanoLaureata in lettere moderne, lavora dal 1996 presso il CTU. Dopo essere stata per alcuni anni progettista didattico, nel 2000 ha assunto il ruolo di Capo Settore e-Learning occupandosi della pianificazione, gestione e coordinamento delle risorse umane e tecnologiche coinvolte nella realizzazione di programmi didattico-scientifici audiovisivi, multimediali e online. Nello stesso periodo ha curato la definizione e progettazione di sistemi di e-Learning a supporto/integrazione dell’offerta formativa dell’Ateneo e contribuito alla ideazione, progettazione e realizzazione dell’infrastruttura tecnologica di produzione audiovisiva, disponibile oggi nella sede del CTU. Dal 2008 è Direttore del Centro. Partecipa a convegni nazionali e internazionali sui temi della didattica multimediale e dell’impiego delle tecnologie a supporto di attività di insegnamento-apprendimento ed è membro della commissione scientifica della Società Italiana di e-Learning (SIe-L).www.ctu.unimi.it Adriano D’Alessio – Progettista e Country Manager Italy di Lightware, AVIXA Member/ Valeria Rapa - European Program Coordinator, AVIXAAdriano D’Alessio dopo alcuni anni nel mercato Broadcast, con incarichi tecnico commerciali, decide di dedicarsi al settore multimediale e fondare l’u cio italiano di Lightware. Lightware è un costruttore ungherese, leader di mercato, di apparecchiature per la gestione e instradamento dei segnali.Valeria Rapa laurata in Lingue e Culture per il turismo, in qualità di European Program Coordinator di AVIXA, si occupa delle relazioni e dei contatti con gli associati europei e partecipa all’organizzazione e gestione di corsi ed eventi in Europa. AVIXA, è un’associazione a livello mondiale che rappresenta i professionisti del settore AV e che riunisce appunto nel proprio nome le iniziali di AV, il concetto di “integrated experience” e la A finale, che sta per associazione, ribadendo così la sua mission di aggregatore.www.avixa.org *****I vostri dati saranno trattati per la comunicazione al vostro Ordine/CollegioI vostri dati saranno trattati per future comunicazioni marketing di ConnessioniI vostri dati saranno trattati per future comunicazioni marketing di terzi




Home Page - Privacy Sitemap Copyright © 2017 In EventiOggi.net

P4