EventiOggi.net

Corso Fotografia di Reportage

via san giuseppe, 17
Cagliari
S'Umbra Percorsi Visivi
Cagliari (CA)
Tel 2018-04-04
Categoria Eventi


Il corso di reportage attraverso un’alternanza di lezioni teoriche e pratiche è finalizzato all’apprendimento del linguaggio fotografico finalizzato alla costruzione di un racconto, attraverso le esercitazioni pratiche e le lezioni di editing collettivo, lo studio di grandi autori di riferimento e l’analisi critica delle fotografie realizzate dai partecipanti stessi. Durante il corso l’accompagnamento e il sostegno pratico e teorico, sarà finalizzato allo sviluppo di un proprio reportage fotografico, dalla fase progettuale alla fase realizzativa, successivo editing, costruzione della sequenza, elaborazione testi e organizzazione presentazione espositiva. Il corso di fotografia di reportage, inoltre, si propone di fornire ai partecipanti gli strumenti adatti per sperimentare e avvicinarsi all’utilizzo della fotografia come mezzo di espressione, liberazione, denuncia, e crescita interiore.

Si rivolge a coloro che intendono avvicinarsi al genere del Reportage Sociale e di Approfondimento, e che vivono la fotografia non come fine ma come mezzo per esplorare, conoscere e riportare al mondo. Programma del corso di reportage: • Il reportage: raccontare per immagini. • I diversi linguaggi della fotografia di reportage. • I grandi fotografi di riferimento del passato e contemporanei. • La sequenza: dall’immagine singola alla costruzione del ritmo nella serie fotografica. • Individuazione dell’idea progettuale e realizzazione di un reportage: le motivazioni, il reperimento delle informazioni, le fonti, i contatti, l’approccio tecnico. • Editing e analisi critica. • I software di selezione, archiviazione delle immagini e cenni di postproduzione. >Destinatari: Il corso è indirizzato agli appassionati di fotografia di reportage e intende approfondire il concetto di progettazione, realizzazione ed editing. >Durata e costi Il corso si svolgerà presso la sede di S’umbra / Percorsi visivi, in Via San Giuseppe 17, Cagliari il mercoledì dalle 19 alle 21. Durata: 12 lezioni di due ore ciascuna: Costo: 300 euro. >Modalità di iscrizione Per iscriversi è necessario mandare una mail a [email protected] Numero minimo di iscritti per avviare il corso: 6 – Numero massimo di iscritti: 12 Scadenza iscrizioni: 28 marzo >Docente Alessandra Cecchetto Dopo diversi anni da autodidatta si forma presso la Scuola Romana di Fotografia e Cinema a Roma, dove consegue il Master in Reportage e ricerca personale, segue diversi Workshop con lo scopo di approfondire il tema dell’autorappresentazione (Workshop con Cristina Nunez) e del reportage sociale (Workshop con Giulio di Meo, Workshop con l’attivista Sud-africana Zanele Muholi etc.). Dal 2010 esegue reportage per la rivista online “Portfolio Sardegna” occupandosi di diverse problematiche socio-ambientali dell’isola, in seguito all’interno dello stesso progetto verrà inviata a realizzare il Reportage “L’Aquila due anni dopo” che racconta il post-terremoto e la situazione ancora precaria degli Aquilani. Nel 2014 in seguito all’alluvione che colpì la Sardegna realizza in merito il Reportage “Cleopatra” che vincitore del premio – Sardegna Reportage- verrà esposto al museo Man di Nuoro durante la retrospettiva dedicata a Robert Capa. Nel 2015 realizza il reportage “Circus Festival” durante la sua permanenza a Roma presso la compagnia circense omonima, lavoro che ha ricevuto diversi apprezzamenti e pubblicazioni. Nel 2017 è vincitrice del premio “Closer - dentro il Reportage” indetto da Witness Journal come miglior Reportage pubblicato nella rivista nel 2016, espone in questa occasione a Bologna e Taranto. Ha ideato diversi laboratori didattici sperimentali, ha esposto i suoi lavori in diverse personali e collettive tra Roma, Berlino, Bologna, Taranto, Cagliari, Nuoro e Sassari, oggi si occupa principalmente di Reportage sociale e insegnamento. Pagina Fb: https://www.facebook.com/Cridarphotography/ Instagram: https://www.instagram.com/cridar/

Comments
La fotografia rappresenta il mio modo di dialogare con il mondo, di tendere una mano verso di esso, è un esigenza mentale e fisica, l’esigenza di esprimere una sensibilità interiore, il bisogno di “parlare” attraverso i sentimenti delle persone che incontro. Le persone sono i veri artefici delle mie fotografie, il mio occhio li guarda con delicatezza,e rispetto. Nel Reportage sociale e nell’insegnamento ho trovato la risoluzione di questa esigenza espressiva, comunicativa e di contaminazione e crescita umana continua; “Non mi interessa tanto documentare quello che accade, quanto passare dentro a quello che accade” Mario Giacomelli
In caso di assenza per motivi lavorativi, sarà possibile recuperare le lezioni.
Buonasera, vorrei sapere se per il corso c'è ancora qualche posto libero.
- Percorsi visivi. - Formazione. - Eventi. - Lab. - Camera Oscura.
Scadenza iscrizioni 28 marzo. Ancora qualche posto disponibile
Impressioni dai precedenti corsi.
Iscrizioni chiuse.




Home Page - Privacy Sitemap Copyright © 2017 In EventiOggi.net

P1