EventiOggi.net

AFRICA BIANCA, il mio viaggio in Malawi di Alfonso Della Corte

Data: 28/03/2019
Vimercate
Monza Brianza (MB)
Categoria Eventi


FotoLibera con il patrocinio della Città di Merate, in collaborazione con CliksAlps e la partecipazione di Roberto Moiola, invita ad una serata fotografica di Alfonso Della Corte. AFRICA BIANCA – Il mio viaggio in Malawi Reportage fotografico di Alfonso Della Corte  INTERVISTATO DA ROBERTO MOIOLA “L’autore non si limita a riproporci alcune istantanee, ma nelle sue pagine ci conduce quasi a guardare con lui oltre le immagini: le sue fotografie sono eloquenti, divengono storie, volti, cultura...” (Michelangelo Bartolo, Comunità di Sant’Egidio) Alfonso Della Corte, giovane fotografo salernitano, nel corso dei suoi numerosi viaggi in Malawi ha raccolto una ricca serie di documenti e testimonianze che ha voluto raccogliere in un prezioso volume fotografico dal titolo “Africa bianca – Il mio viaggio in Malawi”. Attraversando a piedi e con mezzi di fortuna uno dei paesi più poveri del continente africano, l’autore è entrato in contatto con molte persone del luogo, ha stretto profonde amicizie, ha ascoltato storie e vissuto esperienze generalmente proibite per chi proviene dall’esterno del Paese.

Vivendo con la popolazione locale ha potuto constatare come fosse alta la percentuale di persone albine in quella porzione di Africa, albini che, è cosa conosciuta a livello mondiale, sono vittime di una tratta alimentata da feroci credenze che attribuiscono loro poteri magici per i quali vengono rapiti e sezionati. Alfonso ha voluto capire a fondo quanto e come questo fenomeno fosse vissuto dalla popolazione attraversando villaggi, scattando fotografie, raccogliendo testimonianze a volte molto crude, rischiando addirittura la vita, ma toccando anche con mano con quanto amore e senso di protezione gli sfortunati albini sono protetti e accuditi dai loro cari e da tutto il villaggio di appartenenza, scoprendo un’altra Africa che, come in ogni parte del mondo, ospita il buono ed il cattivo, il male più atroce ed il bene più profondo. Tutto questo per poter raccontare al di fuori di quei luoghi, attraverso le sue evocative e poetiche immagini in bianco e nero ed i suoi racconti, quale fosse la reale condizione di vita degli albini in Africa, al fine di sensibilizzare l’opinione di chi è nato “nella parte fortunata” del mondo.
Lo scopo della pubblicazione del volume “Africa bianca – Il mio viaggio in Malawi”non intende fermarsi alla mera funzione divulgativa, ma vuole essere aiuto concreto per gli albini d’Africa che, a causa della carenza di melanina nella loro epidermide, sono maggiormente esposti alle insidie del caldo sole africano. Parte dei proventi della vendita di “Africa bianca – Il mio viaggio in Malawi”saranno destinati all’acquisto di presidi medici per alleviare le condizioni degli albini africani che hanno nell’agricoltura la loro unica fonte di sostentamento la quale, al tempo stesso, li espone all’azione aggressiva del sole contro la quale non adottano alcun tipo di protezione. Anche le banali creme e protezioni solari sono infatti rare e molto costose a causa della disastrosa economia malawiana, lasciando i poveri sventurati alla mercé di una serie di gravi malattie, alcune di esse mortali, quali il melanoma.




Home Page - Privacy Sitemap Copyright © 2017 In EventiOggi.net

P7